mercoledì 26 febbraio 2014

Considerazioni altamente filosofiche, roba che Søren Kierkegaard al confronto non è nessuno

Cercare una cosa, per giorni, in tutta la casa, maledicendo il tuo inveterato disordine che te l'ha fatta perdere, nonché l'innata pigrizia che non te l'aveva fatta mettere a posto in primo luogo, per poi scoprire di averla avuta sotto il naso per tutto il tempo, ti fa sentire notevolmente cretina.

Nessun commento:

Posta un commento

Tutti i commenti sono i benvenuti.
Grazie della partecipazione!