domenica 2 ottobre 2011

In esterna

Ieri sono andata a un dibattito pubblico sulla legalità, con De Cataldo e Travaglio. C'era un sacco di gente, cosa che mi ha fatto piacere, e moltissimi ragazzi, cosa che mi ha fatto ancora più piacere.
(Meno piacere mi ha fatto la lungimirante organizzazione del dibattito, che lo ha collocato in una saletta da massimo 100 posti. La maggior parte della gente era in piedi.)

Che dire: Travaglio come sempre è stato brillante, e meno male perché altrimenti ci sarebbe stato da piangere per le cose che ha detto. Onestamente non so quanto il mio atteggiamento da osservatore alla finestra sia zen, o soltanto irresponsabile.

Nessun commento:

Posta un commento

Tutti i commenti sono i benvenuti.
Grazie della partecipazione!