lunedì 14 novembre 2011

Unpopular opinions

(Ispirate dal formando Governo)

Non sono d'accordo sull'idea delle "quote rosa". Secondo me, se una persona è competente deve essere valorizzata indipendentemente dal suo sesso. Mi pare stupido, soprattutto in un momento in cui abbiamo estremamente bisogno di competenze, tirar fuori nomi di donne solo perché c'è da raggiungere una quota, e magari così lasciando fuori persone meritevoli.
(Stessa cosa per l'età: uno può essere "passatello" ma in gamba, Margherita Hack e Rita Levi Montalcini su tutti - due donne, così rispetto le "quote rosa"! - anche se, in effetti, l'idea che su piazza siano disponibili solo over 65 un po' di impressione la fa.)

Sono invece d'accordo sull'idea del Governo tecnico. Anzi, per me ogni Governo dovrebbe essere tecnico, ossia formato da persone effettivamente competenti nel merito del ministero che vanno ad occupare. In altri termini, secondo me dovrebbe funzionare così: un partito, o una coalizione, si mette d'accordo su un determinato programma, e questa è la parte "politica" della faccenda. Per mettere in pratica il programma, il partito (o la coalizione) individua una squadra "tecnica" di governo, e con programma e squadra di governo ben definiti si presenta al voto degli elettori.

Nessun commento:

Posta un commento

Tutti i commenti sono i benvenuti.
Grazie della partecipazione!