mercoledì 19 novembre 2014

Spam

Ci sarà, immagino, un blog (o più d'uno) dedicato ai meravigliosi messaggi di spam che circolano in rete.
Spero che ci sia, perché perdere certe perle sarebbe un vero peccato.

Oggi, tra le altre cose, nella mia casella email brilla questo:
Grazie ai recenti transferimenti illegali di conti elettronici, il tuo conto BancoPosta e stato blocato per la tua sicurezza.
(Dove, oltre agli ovvi errori grammaticali, la parte migliore è a mio giudizio il nonsense "Grazie ai trasferimenti illegali, il conto è stato bloccato".)

Continua sullo stesso stile, ça va sans dire.
(E io non ho un conto BancoPosta, ça va sans dire pure questo.)

Nessun commento:

Posta un commento

Tutti i commenti sono i benvenuti.
Grazie della partecipazione!