martedì 14 ottobre 2014

Ambiente lavorativo

Fino a ieri, per una settimana, siamo stati accompagnati nella nostra giornata lavorativa dal piacevole sottofondo di una sega da potatore. E vabbé che di fronte all'ufficio c'è uno dei pochi giardini pubblici della città, ma una settimana ininterrotta di potatura credo che non si dia nemmeno a Central Park.

Oggi, comunque, la sega da potatore non si sente più. Oggi in sottofondo c'è un martello pneumatico.

Nessun commento:

Posta un commento

Tutti i commenti sono i benvenuti.
Grazie della partecipazione!