martedì 23 aprile 2013

Tanto per chiarirci

La vittoria della Serracchiani in Friuli, e la contrazione dei voti per M5S, sono secondo me la dimostrazione che esiste un nutrito elettorato di sinistra pronto a votare per una persona che dica, con un minimo di credibilità, qualcosa di sinistra. Non a caso la Serracchiani, in questi giorni, ha chiesto a gran voce al PD di convergere su Rodotà. Ieri, intervistata mi pare da Formigli, ha spiegato - con estrema ragionevolezza, credo - che votare Rodotà avrebbe 'disarmato' immediatamente Grillo costringendo M5S ad assumersi la responsabilità del governo.

Poi oggi i media spacceranno che la carica eversiva del grillismo si è già spenta e che la rielezione di Napolitano ha pagato e incontra i favori del popolo, etc. etc.

6 commenti:

  1. Esatto!
    Però hai commesso un errore! Proprio tu!
    Hai scritto "non Ha caso".
    Dai, si vede che hai le mente impegnata da altro ;-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. AAAAAAAHHHH! Orrore!
      Grazie per la segnalazione...
      (Inter nos, ho scritto di straforo - e di getto - in ufficio e non mi sono data il tempo di rileggere).
      Ora vado ad autoflagellarmi in ginocchio sui ceci.

      Elimina
    2. Errore perdonabilissimo, si intende ;-)

      Elimina
    3. Ma che perdonabilissimo, qua per errori del genere saltano le teste! ;)

      Elimina
  2. Per una acca Angelica perse la capa! :-D

    RispondiElimina

Tutti i commenti sono i benvenuti.
Grazie della partecipazione!