venerdì 1 febbraio 2013

Sono stata censurata

Una cosa che non pensavo potesse mai succedere, dato il ristrettissimo numero di lettori di questo blog (pochi ma ottimi, tengo a precisare): mi hanno censurato un post.

Non vi metto il link perché il post al momento è stato spostato in bozze dai signori di Blogger (e là intendo lasciarlo come memento, anche se potrei modificarlo e ripubblicarlo), ma comunque si trattava di un post pre-natalizio consistente in una sola immagine, linkata da un altro blog. E il bello è che nemmeno mi ricordo che immagine fosse.

In ogni caso, immagine rimossa alla fonte e segnalazione per me.
Per la prima volta sento il peso del Grande Fratello.

Nessun commento:

Posta un commento

Tutti i commenti sono i benvenuti.
Grazie della partecipazione!