mercoledì 20 febbraio 2013

Sapere è potere, volere è potere

Che lo si voglia o no, i social network hanno cambiato le regole e le strategie di comunicazione, e prima giornalisti e politici lo capiranno, meglio sarà per tutti. Oggi, ad esempio, Monti se ne è uscito dicendo che la Merkel non vuole Bersani al governo. Qualcuno (non un esponente dei media, a quanto ho capito, ma un privato cittadino) ha pensato di interpellare in merito, via Twitter, direttamente il portavoce della Merkel che ha seccamente smentito.

Ora i cittadini, se vogliono, possono verificare in prima persona chi mente, e perché. Se vogliono, naturalmente.

2 commenti:

  1. E se la smentita fosse falsa? O dovuta?

    Magari mentre bevevano champagne pagato dai contribuenti lei gli ha confidato che non vorrebbe al governo italiano un ex pci ed un ...

    Luciano

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dovuta sicuramente; falsa... Mah, mi auguro per i tedeschi che i loro politici non si prestino a tali bassezze.

      Elimina

Tutti i commenti sono i benvenuti.
Grazie della partecipazione!