giovedì 24 gennaio 2013

Long Way to Tipperary / 3

Capisco cosa ha provato Eracle quando ha tagliato la prima testa all'Idra di Lerna: più o meno, qualcosa sulle linee di "eccheccazz...", perché proprio quando pensava di essere a buon punto, spuntava (letteralmente!) qualcos'altro da fare.
Beh, organizzare un matrimonio è esattamente lo stesso.

Io credevo, ingenua che sono, che una volta prenotata la chiesa; prenotata la sala; trovato il fotografo; trovati i musicisti; più o meno scelte le bomboniere; fatta la lista degli invitati; comprato l'abito da sposa (il che, per inciso, mi ha condotto consequenzialmente a una delle mie attività favorite, ossia comprare scarpe via Internet) il tutto a nove mesi nove dalla data fatidica, avrei potuto legittimamente rilassarmi un pochettino. Siccomeno: lo sentite, Murphy, come ride?

Il fatto è che, essendo ansiosa, ho cominciato ad ossessionare l'amore mio sulla necessità di andare a parlare con il parroco per capire quando presentare i certificati di battesimo, se ci sono delle musiche non ammesse in chiesa (pare per esempio che alcuni preti non tollerino Schubert e Gounod, non chiedetemi perché), e altre amenità varie. L'amore mio mi ha giustamente obiettato che, mancando nove mesi al D-day, forse è un po' prestino, ma alla fine - vuoi perché ama tutto di me, anche le mie paranoie, vuoi per non dovermi più stare a sentire - è andato a parlare con il prete.

Così abbiamo scoperto che il dannatissimo corso prematrimoniale, quello che assolutamente non voglio fare e che mi sono rassegnata a fare perché nessun prete dello Stato Pontificio in cui viviamo mi ammetterebbe mai in chiesa altrimenti, è già iniziato e anzi sta per finire. Adesso. A gennaio.

Io mi devo sposare a settembre: potevo mai immaginare, secondo voi, che avrei dovuto iniziare il maledettissimo corso prematrimoniale a ottobre dell'anno precedente? Finanche la mia paranoia non aveva pensato a un anticipo simile.

La conclusione, a quanto pare, è che dobbiamo girar per parrocchie per trovarne una in cui il corso prematrimoniale non sia ancora iniziato, e in cui ci sia permesso di seguirlo anche se non ci sposeremo lì.

Com'era la faccenda del certificato medico che ti permette di sfangarla?

2 commenti:

  1. Mi domando: avete trovato l'unico prete onesto in Italia o siete le uniche due persone oneste in Italia?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti rispondo: abbiamo trovato l'unico prete onesto in Italia e siamo le due persone più sfigate in Italia.

      Elimina

Tutti i commenti sono i benvenuti.
Grazie della partecipazione!