lunedì 3 dicembre 2012

Mancava solo Miss Marple

Il clima freddo (eh sì, pare che anche qui alfine sia arrivato l'inverno) mi fa venir voglia di impegnarmi in attività casalinghe. La cosa è per me inusitata, quindi finché la voglia dura cerco di assecondarla, soprattutto quando si tratta di fare le pulizie. Pensate che sono finanche riuscita a convincermi a spolverare: mi stupisco di me stessa.

Ieri ho avuto un pomeriggio particolarmente produttivo. Senza farmi scoraggiare dal tentativo della scorsa settimana, che era miseramente fallito, ho riprovato a fare lo yogurt con la mia yogurtiera nuova di trinca. E stavolta CI SONO RIUSCITA (squilli di trombe, suono di fanfare, giubilo tra la popolazione). O almeno, lo yogurt si è addensato e non è rimasto allo stato liquido come la volta scorsa. Forse è addirittura troppo denso, a quel che si vede. La prova assaggio è prevista per oggi pomeriggio a merenda. Speremo ben.

Galvanizzata da questo successo, mi sono data alla pasticceria e ho sfornato un po' di muffin. E dato che la cosa in sé non presentava abbastanza sfide (i muffin sono uno dei miei cavalli di battaglia), ho deciso di essere audace apportando delle variazioni alla ricetta (suspance e rullo di tamburi). I muffin sono venuti benissimo (olè) e la mia autostima è salita di un'altra tacca.

(Essendo io notoriamente imbranata, riuscire in cose che richiedono sia pure un minimo di manualità mi galvanizza.)

Disgraziatamente, anche il mio peso segnato sulla bilancia è salito di un'altra tacca. Sfogare il mio impeto di casalinghitudine in cucina è deleterio: per fortuna mi sono trovata un altro hobby, meno ingrassante (spero), ossia l'uncinetto.

Ora, prima che inorridiate tacciandomi di vetero-qualcosa, di essermi appiattita nel ruolo di massaia, di non essere politically correct, sappiate che il lavoro all'uncinetto (per il momento) mi piace. Fondamentalmente perché non riesco a fare solo una cosa alla volta, ad esempio guardare la TV o leggere un libro. Credo che la cosa derivi dal fatto che le donne sono multitasking: ecco, io sono molto multitasking. Di solito mentre leggo un libro seguo distrattamente un programma TV e ogni tanto butto un occhio su Internet.

Il tutto, però, mi lascia le mani libere. Hence, l'uncinetto. Che ha inoltre il vantaggio di circondarmi di lana e quindi di tenermi calda. Ieri sera lavoravo all'uncinetto e guardavo Downton Abbey e, ditemi quello che volete, mi sentivo molto radical-chic.


Nessun commento:

Posta un commento

Tutti i commenti sono i benvenuti.
Grazie della partecipazione!