martedì 21 dicembre 2010

Horror

Sono sempre stata fissata con l'ortografia e la grammatica: in famiglia passo per indiscussa autorità in materia, e già alle scuole medie mi chiamavano "il piccolo Palazzi".
Lavorare per una casa editrice ha drammaticamente elevato il livello di paranoia: un congiuntivo sbagliato, un apostrofo di troppo e non vi guardo più in faccia.

Sui social network, ahimè, ne vedo delle belle e ho dovuto fare il callo alle abbreviazioni sms-style: "anke", "nn", "tvb" e simili mi provocano un fastidioso prurito in tutto il corpo, ma a parte questo sono tollerati e del resto anCHe io non disdegno, alla bisogna, un "cmq" qua e là.

Però leggere, in messaggi di persone ufficialmente laureate, "stà piovendo", mi fa venire voglia di recuperare una mannaia e scatenare l'inferno.

4 commenti:

  1. t capisko anke a me da fastidio 1 kasino :)

    RispondiElimina
  2. Se senti bussare alla porta, è il killer da me all'uopo assoldato :) (LOL, cmq)

    RispondiElimina
  3. Ti consiglio questo sito...

    http://www.nokappa.it/

    RispondiElimina

Non voglio chiudere questo blog - spero di aver occasione per scrivere in futuro - ma chiudo temporaneamente i commenti, infestati dallo spam.

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.