mercoledì 28 novembre 2012

Due arcobaleni

Giorni e settimane che non scrivo, e se ve ne siete accorti penserete che non mi sta succedendo niente.

Invece ho cambiato ufficio, non lavoro ma stanza, e sono nel mezzo del trasloco; guardandomi allo specchio ho constatato con orrore che ho un sedere enorme, e ho quindi preso la decisione drastica di mettermi a dieta, decisione immediatamente celebrata con un'infornata di muffin; ho rischiato la vita in un centro commerciale, quando due bastoni per le tende completi di anelli e finali, mal sistemati su di uno scaffale, hanno optato per il suicidio buttandosi a terra e per fortuna limitandosi a sfiorare la mia capoccia; ho letto un paio di libri decenti e visto un film passabile; ho festeggiato i quattro anni di relazione, e tre di fidanzamento ufficiale (aka anello) con l'amore mio; ho scoperto un'insana passione per il tricot, che per fortuna il prezzo osceno dei filati mi sta facendo tenere a bada.

E oggi ho visto due arcobaleni nello spazio di tre ore scarse. E neanche pioveva. 

Nessun commento:

Posta un commento

Tutti i commenti sono i benvenuti.
Grazie della partecipazione!