mercoledì 10 dicembre 2014

Art Attack

Giorni fa, sugli alberi dei giardinetti di fronte al mio ufficio, hanno appeso dei cerchi: sembrano hula hoop ma in effetti sono dei tubi luminosi che all'imbrunire si illuminano di rosso acceso.
Sono, lasciate che ve lo dica, orribili.

Per qualche giorno ho mugugnato sul pessimo gusto esibito dall'amministrazione comunale nello scegliere le luminarie natalizie, poi guardando meglio mi sono resa conto che su ciascuno di questi cerchi è scritta una parola. Ha quindi subìto un colpo la mia ipotesi che i cerchi rossi volessero simboleggiare - male - le palle dell'albero di Natale.

Fatta qualche ricerca, ho scoperto che trattasi invece di installazione di arte moderna, acquistata dal Comune per la modica cifra di 40mila euro. 

Detto ciò, mettetevi nei miei panni e immaginate di trovarvi una ventina di questi cosi davanti al naso, tutti i santi giorni.

Cosa vorrà mai significare questa installazione? - vi chiederete voi.
Bella domanda.

4 commenti:

  1. se è vero, credimi, bisognerebbe collegarsi all'albo pretorio on line del Comune (magari alla sezione trasparenza tanto cara al presidente anticorruzione Cantone), scaricarsi il provvedimento di affidamento ed impegno di spesa correlato e trasmetterlo immediatamente alla Corte dei Conti e Procura della Repubblica (chiaramente insieme alla tua splendida foto).

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Purtroppo il giudizio sull'arte è estremamente soggettivo e gli espertoni del Comune avrebbero gioco facile, temo, nel "dimostrare" che l'oggetto artistico in questione vale tutti i soldoni (nostri) con cui l'hanno pagato, e magari pure di più.
      (La foto non è mia, circola in Internet: ho lasciato il link all'immagine originale)

      Elimina
  2. ... quanto al significato dell'installazione avrei tre opzioni:

    1) potrebbe rappresentare un monumento allo spreco di denaro pubblico;
    2) l'esaltazione dell'imbecillità umana;
    3) una cura alternativa per il punteruolo rosso

    o forse tutte e tre le cose contemporaneamente.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non so. Il punteruolo rosso è dotato di sistema nervoso centrale? Se no, immagino sia immune alle mostruosità artistoidi. Cadrebbe quindi la tua terza ipotesi, mentre le prime due mi sembrano estremamente calzanti.

      Elimina

Tutti i commenti sono i benvenuti.
Grazie della partecipazione!