venerdì 15 maggio 2015

It's my life

Iersera, festa di compleanno di una cugina acquisita.
La fanciulla compie 30 anni, io mi sento decrepita, ma tant'è.
Sostengo la mia autostima infilando un paio di pantaloni taglia 42 (OK, erano stretti a malapena respiravo e per tutta la sera mi sono seduta con estrema cautela onde evitare sfracelli alla Hulk, ma comunque si sono chiusi ed è questo che conta, sapevatelo).

La serata così si è svolta:
- tutte le altre donne a vezzeggiare i pargoli presenti e parlare dell'incipiente matrimonio della festeggiata;
- tutti gli uomini (compreso il fidanzato e futuro marito della festeggiata) ed io a guardare la partita della Juventus;
- metà degli uomini ed io a tifare contro la Juventus (io per nessun particolare motivo se non per puro spirito di contraddizione).

Nessun commento:

Posta un commento

Tutti i commenti sono i benvenuti.
Grazie della partecipazione!