sabato 26 dicembre 2015

Post natalizio (oh come sono arguta)

A Natale, io e un'amica ci facciamo i regali su commissione. Nel senso che ognuna dice all'altra una cosa che desidera, e l'altra gliela regala.
(Se ne può dedurre che a entrambe sembra più accettabile spendere soldi per fare felici gli altri, che noi stesse. L'idiozia è uno dei tratti che abbiamo in comune.)

Quest'anno, la mia amica mi ha chiesto "un'edizione di A Christmas Carol di Dickens, con le illustrazioni ispirate al film Disney. Ne ho viste molte copie alla libreria X, un paio di giorni fa".
Armata di queste utili indicazioni mi sono dunque recata alla libreria X, dove - come immagino in tutte le librerie del mondo, in questo periodo dell'anno - proliferano edizioni di A Christmas Carol, in tutte le fogge: brossura, cartonato, rilegato, a forma di pacco dono e così via.

Appena entrata, uno dei primi libri in cui mi sono imbattuta è stato in effetti questo:


Ma dato che nulla aveva a che fare con il film Disney, ho chiesto aiuto a una gentile commessa. 
La quale mi ha guardato con gli occhi a palla e quindi con cautela, come se si stesse rivolgendo a una mentecatta, mi ha spiegato che non aveva contezza alcuna di un siffatto libro, e che forse mi avrebbe potuto aiutare l'addetto al reparto bambini.

Siccome odio dare ai librai indicazioni imprecise, ho preferito andarmene e chiedere maggiori informazioni alla mia amica. Che mi ha ribadito che il libro da lei visto in quella stessa libreria, pochi giorni or sono, e in largo numero di copie, era un cartonato, "forse in inglese, non ricordo bene" ma comunque di sicuro con le illustrazioni ispirate al film Disney.

Fatta una ricerca in Internet, che però mi ha lasciato ancor più perplessa in quanto libri con le illustrazioni Disney esistono sì, ma non sono recenti e soprattutto, come giustamente diceva la commessa, sono per bambini, il giorno dopo sono tornata in libreria.
Stavolta sono andata al reparto bambini, ma lì mi hanno detto che il libro da me cercato era fuori commercio da qualche anno. Di sicuro loro non l'avevano.

Me ne sono tornata via, di nuovo con le pive nel sacco, per scoprire solo al rientro a casa che la mia amica mi aveva mandato il link al libro da lei desiderato. Che era questo:


A questo punto si è svelato l'arcano. La mia amica, parlando di "film Disney", intendeva questo:


Io invece, oserei dire ovviamente, pensavo a questo:

Nessun commento:

Posta un commento

Tutti i commenti sono i benvenuti.
Grazie della partecipazione!