martedì 2 agosto 2011

Niente resterà impunito

Cito una storica rubrica dello storico Cuore (sono sempre i migliori che se ne vanno) perché devo, assolutamente, diffondere questa perla di pubblicità. Se non eravate a Bari in questi giorni e ve la siete persa (il nostro sindaco l'ha fatta rimuovere, non c'è rispetto per il trash) mi dispiace per voi. Ad aggiungere fascino alla vicenda è la testimonial che si è prestata a tanto, nientepopodimenoche Barbara Montereale, già salita all'onore delle cronache per la vicenda Bunga bunga e connessi.
Tra questo e la rivolta degli immigrati di ieri, con tanto di scene di guerriglia urbana, c'è di che essere strafieri.

Nessun commento:

Posta un commento

Tutti i commenti sono i benvenuti.
Grazie della partecipazione!